Magazine

Calendario d'autore 2018

Description
CALENDARIO/ CALENDAR 2018Lorenzo Mattotti per medici con l’Africa CuammLORENZO MATTOTTI AFRICHE/ AFRICASLorenzo Mattotti per medici con…
Categories
Published
of 9
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.
Related Documents
Share
Transcript
CALENDARIO/ CALENDAR 2018Lorenzo Mattotti per medici con l’Africa CuammLORENZO MATTOTTI AFRICHE/ AFRICASLorenzo Mattotti per medici con l’Africa Cuamm Danza. Rituale di vita e di cambiamento. Dance. A ritual to celebrate life and change.GENNAIO JANUARYL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/W01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31Lorenzo Mattotti per medici con l’Africa Cuamm Festa. Gioia, senso della comunità. Celebration. Joy. Sense of community.GIUGNO JUNEV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/S01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30Lorenzo Mattotti per medici con l’Africa Cuamm Mamme e bambini. Sempre al primo posto. Mothers and children. Always come first.AGOSTO AUGUSTM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/F01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31Lorenzo Mattotti per medici con l’Africa Cuamm L’ultimo miglio. Non solo rosso, anche blu. The furthest outpost. Red earth and blue water.SETTEMBRE SEPTEMBER 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 S/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SLorenzo Mattotti per medici con l’Africa Cuamm Nascita. Insieme compimento e promessa. Birth. An accomplishment and a promise in one.DICEMBRE DECEMBERS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/MM/TM/WG/TV/FS/SD/SL/M01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31AFRICHE AFRICASLORENZO MATTOTTI PER MEDICI CON L’AFRICA CUAMM FOR DOCTORS WITH AFRICA CUAMM«L’Africa è un continente troppo grande per poterlo descrivere. È un oceano, un pianeta a sé stante, un cosmo vario e ricchissimo. È solo per semplificare e per pura comodità che lo chiamano Africa. A parte la sua denominazione geografica, in realtà l’Africa non esiste». Ryszard Kapuscinski, corrispondente dall’Africa per circa trent’anni e citato anche fra le immagini di questo calendario, coglie la complessità e il fascino di un territorio ricco di contrasti, di dolore ma anche di umanità, di gioia, di senso della comunità.Queste le Afriche di Lorenzo Mattotti per il calendario 2018 di Medici con l’Africa Cuamm: contemplazione delle atmosfere, rapporto tra luce e buio, scorci sognanti, spazi sconfinati, attese infinite. Sono le Afriche della gioia che scoppia improvvisa, degli aspetti anche tribali, del confine tra la vita e la morte che spesso sa essere molto, troppo sottile. È con questi elementi che i medici e gli operatori del Cuamm devono confrontarsi ogni giorno nei loro interventi “con” l’Africa. Ed è questo il viaggio che Mattotti ci invita a compiere, guidati dal suo tratto essenziale ed evocativo, per immergerci nella vita di un continente in costante evoluzione, avvicinandoci allo sguardo di chi da quelle terre è ospitato e nutrito. Grazie, Lorenzo!“Africa is too big to be described. There isn’t a single Africa. It’s an ocean, a planet in itself, a varied and extremely rich cosmos… it’s only for the sake of simplifying and of convenience that we call it Africa. Except as a geographical denomination, Africa doesn’t exist”. Ryszard Kapuscinski, a correspondent from Africa for nearly 30 years, referenced in this calendar’s images, understood the complexity and fascination of this land of contrast, suffering, and so much humanity, joy, and sense of community.These are the Africas captured by Lorenzo Mattotti for Doctors with Africa CUAMM’s 2018 calendar: reflecting atmospheres, relationships between light and dark, glimpses of dreams, boundless space, and infinite expectations. These are the Africas of sudden bursts of joy, tribal cultures, and the often too thin line between life and death. These are the worlds that CUAMM’s doctors and workers encounter every day in their work “with” Africa. This is the journey Mattotti invites us on. His spare, evocative paint strokes guide us to delve into this ever-changing continent’s life, bringing us closer to the perspective of the people who live on, and from, this land. Thank you, Lorenzo!Lorenzo Mattotti (Brescia, 1954) vive e lavora a Parigi. Esordisce alla fine degli anni 70 come autore di fumetti e nei primi anni 80 fonda con altri disegnatori il gruppo Valvoline. Nel 1984 realizza Fuochi, che, accolto come un evento nel mondo del fumetto, vincerà importanti premi internazionali. Oggi i suoi libri sono tradotti in tutto il mondo e pubblica su quotidiani e riviste come The New Yorker, Le Monde, Das Magazin, Suddeutsche Zeitung, Nouvel Observateur, Corriere della Sera e Repubblica. Per la moda, ha interpretato i modelli dei più noti stilisti sulla rivista Vanity. Per l’infanzia illustra vari libri tra cui Pinocchio e Eugenio che vince nel ’93 il Grand Prix di Bratislava, uno dei massimi riconoscimenti nell’editoria per ragazzi. Numerose le sue esposizioni personali tra le quali l’antologica al Palazzo delle Esposizioni di Roma, al Frans Hals Museum di Haarlem ai Musei di Porta Romana. Nel 2016 ha inaugurato la mostra “Sconfini” a Villa Manin di Passariano (UD) un viaggio nel suo mondo fatto di amori, angosce, frenesie cittadine e paesaggi mitici, tra visioni e umori che cambiano. La sua ultima pubblicazione è il fumetto Ghirlanda con testi di Jerry Kramashy (Logos Edizioni, 2017). www.mattotti.comLorenzo Mattotti (Brescia, 1954) lives and works in Paris. He got his start in the late 1970s as a cartoonist. In the early 1980s, he and other illustrators founded the Valvoline group. In 1984, he published Fuochi, received with much fanfare in the world of comics, winning major international awards. His books have been translated worldwide and published in many newspapers and magazines, including The New Yorker, Le Monde, Das Magazin, Suddeutsche Zeitung, Nouvel Observateur, Corriere della Sera and Repubblica. He has drawn pieces for top designers in the fashion industry, appearing in Vanity. His children book illustrations include Pinocchio and Eugenio which won the Grand Prix of Bratislava in 1993, one of children’s publishing’s top awards. He has had many solo exhibitions including an anthological exhibition at the Palazzo delle Esposizioni in Rome, at the Frans Hals Museum in Haarlem and at the Musei di Porta Romana. In 2016, his “Sconfini” exhibition opened at Villa Manin di Passariano, a journey into a world of loves, fears, urban frenzy, and mythical landscapes amidst shifting perspectives and moods. His most recent publication is the comic book Ghirlanda, text by Jerry Kramashy (Logos Edizioni, 2017). www.mattotti.comMEDICI CON L’AFRICA CUAMM DOCTORS WITH AFRICA CUAMM Medici con l’Africa Cuamm è la prima ong in campo sanitario riconosciuta in Italia e la più grande organizzazione italiana per la promozione e la tutela della salute delle popolazioni africane. Dal 1950 si batte perché l’accesso alla salute sia garantito a tutti, specie ai più poveri, inviando sul campo personale competente e motivato che lavora fianco a fianco con le autorità, gli operatori e le popolazioni locali. Il Cuamm interviene in 7 paesi dell’Africa a sud del Sahara: in Angola, Etiopia, Mozambico, Sierra Leone, Sud Sudan, Tanzania e Uganda in particolare a favore di mamme e i bambini, con programmi di prevenzione e cura, a lungo termine, nei villaggi, nei centri di salute, negli ospedali, nei distretti, nelle università. Riabilita ospedali, dispensari, reparti speciali per mamme e bambini. Si assicura che le attrezzature funzionino, i materiali arrivino, i conti tornino, gli obiettivi siano raggiunti e i risultati documentati. Investe sui giovani in Italia e in Africa, formando medici, infermieri, ostetriche, operatori di comunità e si impegna perché anche dal più piccolo villaggio si possa raggiungere in sicurezza un centro di salute o un ospedale con un adeguato collegamento tra i diversi livelli di assistenza.7 PAESI/ COUNTRIES 19 OSPEDALI/ HOSPITALS 45 DISTRETTI/ DISTRICTS 3 SCUOLE INFERMIERI/ NURSING SCHOOLS 1 UNIVERSITÀ/ UNIVERSITY 1.628 OPERATORI/ PROVIDERSBastano 6 € al mese, che comprendono: Just €6 per month, providing:Doctors with Africa CUAMM was the first NGO working in the international health field to be recognized in Italy and is the largest Italian organization for the promotion and protection of health in Africa. Since it was founded in 1950, we have fought for access to health to be guaranteed to all, especially the poorest groups, sending skilled, motivated personnel into the field to work side by side with local authorities, workers, and populations. CUAMM is active in 7 countries of sub-Saharan Africa, including Angola, Ethiopia, Mozambique, Sierra Leone, Sudan, Tanzania, and Uganda, working particularly for mothers and children with long-term treatment and prevention programs in communities, health centers, hospitals, districts, and universities. We have rebuilt hospitals, dispensaries, and special departments for mothers and children. We make sure that equipment works, materials get there, accounts balance, objectives are met and results are documented. We invest in young people in Italy and Africa, training doctors, nurses, midwives, and community workers. We work to make sure that even those from the smallest villages can safely reach health centers or hospitals and get to the right level of care.010203 0405 0650 ¤per assicurare 4 visite di controllo alla mamma in gravidanza for four check-ups for a pregnant woman40 ¤per garantire un parto assistito for an assisted birth30 ¤per accompagnare mamma e bambino nella fase dell’allattamento esclusivo al seno to support the mother and baby for exclusive breastfeeding80 ¤per garantire i vaccini e i controlli di crescita nella fase dello svezzamento for vaccines and growth check-ups during weaningTOTALE/ TOTAL 200 ¤200 euro: 33 mesi (1.000 giorni) = 6 euro al mese €200: 33 months (1,000 days) = €6 per month07OGNI MOMENTO È IMPORTANTE CONTRIBUISCI AL PROGRAMMA FINANZIANDO INTERVENTI MIRATI. EVERY SECOND COUNTS CONTRIBUTE TO THE PROGRAM BY FUNDING TARGETED ACTIONS. Quando la situazione si complica: When complications arise:CUAMM grows, rejoices, and suffers with Africa, at its furthest outposts, together with its people.Il Cuamm cresce, gioisce e soffre con l’Africa, nell’ultimo miglio, insieme www.doctorswithafrica.org alla sua gente. www.mediciconlafrica.orgPRENDITI CURA DI UNA MAMMA E IL SUO BAMBINO: CONTRIBUISCI AL PROGRAMMA SOSTENENDOLI PER I PRIMI 1.000 GIORNI. CARE FOR A MOTHER AND HER CHILD: HELP THE PROGRAM, SUPPORT THEM FOR THE FIRST 1,000 DAYS.01 02 03 04 05 06 07SIERRA LEONE SUD SUDAN/SOUTH SUDAN ETIOPIA/ETHIOPIA UGANDA TANZANIA ANGOLA MOZAMBICO/MOZAMBIQUE15 ¤per garantire un trasporto in ambulanza to provide an ambulance transfer100 ¤per intervenire nelle emergenze ostetriche con parto con taglio cesareo e trasfusione di sangue to intervene in obstetric emergencies with delivery by Cesarean section and blood transfusion55 ¤per assicurare la terapia per un anno a un bambino malnutrito cronico for treatment for a year to one child with chronic malnutrition150 ¤per curare un bambino con malnutrizione acuta che richiede un ricovero for treatment to one child with acute malnutrition requiring hospital admissionPuoi contribuire con: – c/c postale 17101353 – IBAN: IT 91H050181210 1000000107890 per bonifico bancario presso Banca Popolare Etica, Padova. – www.mediciconlafrica.org per donazione onlineYou can contribute by: – Postal account 17101353 – IBAN: IT 91H050181210 1000000107890 for a bank transfer to Banca Popolare Etica, Padova. – www.mediciconlafrica.org to donate onlineAFRICHE AFRICHEDanza. Rituale di vita e di cambiamentoDance. A ritual to celebrate life and change.Distanze. Meraviglia e faticaDistances. Wonder and effort.Estasi. Unità di corpo e spiritoEcstasy. Body and spirit become one.Culture. Scambio e reciproco arricchimentoCultures. Mutual dialogue and enrichmentNell’Africa sub-sahariana la danza è presente in ogni rituale. Si danza per pregare, per sancire il passaggio all’età adulta o a un diverso status sociale, per favorire i raccolti o la guarigione, o anche semplicemente per divertimento.Dance is part of every ritual in sub-Saharan Africa. People dance to pray, they dance to mark the passage into adulthood or a new social status, they dance to help crops grow or people heal, or just for fun.Le distanze sconfinate dell’Africa, da percorrere a piedi o con mezzi di fortuna, sono fra le principali difficoltà che ostacolano l’accesso ai centri di salute e agli ospedali. Per questo il Cuamm ha organizzato un sistema gratuito di trasferimenti.Africa’s vast distances, covered on foot or in makeshift vehicles, are among the main barriers to accessing health centers and hospitals. This is why CUAMM has organized a free transfer system.Alcune cerimonie inducono chi ne prende parte a cadere in uno stato di trance. Durante questa sorta di “estasi” si crede che uno spirito divino si muova e lanci i suoi messaggi attraverso il corpo del suo intermediario.Some ceremonies induce a state of trance in their participants. A divine spirit is believed to move and send its messages through the body of an intermediary in this state of “ecstasy.”Lavorare con l’Africa significa unire le forze per un obiettivo comune, permettere lo scambio e il reciproco arricchimento, l’ascolto dell’altro, il rispetto per una cultura che a volte può sembrare così lontana da quella occidentale.Working with Africa means joining forces for a common goal. It means opening the way to mutual dialogue and enrichment, listening to each other, and respecting a culture that might seem so different from the Western one.Attesa. Di cura, di speranza, di saluteWaiting. For care, for hope, for health.Festa. Gioia, senso della comunitàCelebration. Joy. Sense of community.Maschere. Velare e svelare la comune umanitàMasks. Concealing and revealing our common humanity.Mamme e bambini. Sempre al primo postoMothers and children. Always come first.Il Cuamm distribuisce quasi 400.000 dosi di vaccino ogni anno, sul territorio, nei centri di salute e in ospedale, in contesti in cui c’è una grave carenza di personale medico qualificato.CUAMM distributes nearly 400,000 doses of vaccines every year, in communities, in health centers and in hospitals, in settings with a severe shortage of qualified medical personnel.È la felicità che esplode improvvisa in una danza, in una risata, nell’incontro con una persona cara. È la capacità di accogliere le buone notizie come una liberazione, come in Sierra Leone quando venne annunciata la fine della tremenda epidemia di Ebola che il Cuamm ha contribuito a contenere.The happiness that bursts through in a dance, a laugh, in meeting a loved one; welcoming good news as a liberation, such as the announcement in Sierra Leone of the end of the devastating Ebola epidemic that CUAMM helped contain.Le maschere sono utilizzate per allontanare gli spiriti malvagi e trattenere invece quelli protettori. Questo stretto rapporto con la “magia” si riscontra anche nel ruolo dei guaritori tradizionali, che spesso però non riescono a far fronte ai bisogni dei loro pazienti.Masks ward off evil spirits and keep protective spirits with us. We can see this close relationship with “magic” in the role of traditional healers as well, though they often cannot handle the needs of their patients.L’attenzione del Cuamm è da sempre rivolta verso gli ultimi, i più deboli, in particolare mamme e bambini. Il programma “Prima le mamme e i bambini. 1.000 di questi giorni” ci impegna in 10 ospedali di 7 paesi dell’Africa sub-sahariana.CUAMM has always focused its attention on vulnerable groups, especially mothers and children. Our “Mothers and Children. First 1,000 Days” program is active in 10 hospitals in 7 sub-Saharan African countries.L’ultimo miglio. Non solo rosso, anche bluThe furthest outpost. Red earth and blue water.Testimoniare. Voce del verbo condividereCommunication. Means sharing.Fuoco. Energia che si sprigiona da ogni esperienzaFire. Energy that bursts from every experience.Nascita. Insieme compimento e promessaBirth. An accomplishment and a promise in one.Le isole di Bonthe, in Sierra Leone, così come le zone paludose di Unity, in Sud Sudan, sono fra gli scenari in cui si muove Medici con l’Africa Cuamm, che si spinge dove manca tutto e anche gli aiuti faticano ad arrivare.The Bonthe Islands, in Sierra Leone and the Unity wetlands in South Sudan are examples of places where Doctors with Africa CUAMM works, forging ahead where there is a shortage of everything and aid has trouble reaching.Il “muzungu” bianco, che prende appunti, può ricordare il corrispondente polacco Ryszard Kapuscinski, ma anche tutti i medici e gli operatori Cuamm che si muovono tra malattie e bisogni vecchi e nuovi.The “muzungu” white man, taking notes might bring to mind the Polish journalist Ryszard Kapuscinski or perhaps any of CUAMM’s doctors and workers tackling old and new diseases and needs.Il fuoco assume un significato simbolico ben chiaro: serve per purificarsi, ma anche per ricevere forza e protezione da parte degli spiriti, ritenuti causa di dolori e malattie, ed è insieme espressione della potenza positiva delle nostre relazioni.Fire has a powerful symbolic meaning. It purifies and receives strength and protection from the spirits, held as the cause of pain and illness. It is the expression of the positive power of our relationships.La consapevolezza che i loro bambini potrebbero non superare i primi mesi di vita frena le mamme africane dallo scegliere subito un nome, come se questo potesse in qualche modo rendere meno doloroso il distacco. Ogni anno il Cuamm garantisce quasi 130.000 parti sicuri e assistiti.Knowing that their children might not survive their first months, African mothers don’t choose a name immediately, as if it could somehow make the loss easier to bear. CUAMM supports almost 130,000 safe, assisted births every year.
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks